ANTENNA TRE

08/11/2019 | VIA ANELLI, 'RITORNO AL FUTURO' PER CIMELI A 4 RUOTE

  • 2019-11-08

A3 NEWS Veneto 08/11/2019 - PADOVA - Un fatto curioso, accaduto in quello che è stato per molto tempo il luogo simbolo del degrado di Padova: via Anelli. Prima dell'invasione di stranieri, i tanti miniappartamenti erano abitati universitari, lavoratori e... anche da prostitute. Durante i lavori di bonifica, dai sotterranei sono emerse alcune rarità, abbandonate nei garage da chissà quanto tempo. || C'è una via Anelli sopra terra, con quei muri che parlano da soli e l'imponente rimozione in corso di mobili, elettrodomestici, vestiti e scorte di cibo abbandonati nei miniappartamenti e una via Anelli sotterranea. Si aprono i basculanti dei box auto ed ecco spuntare alcune preziose rarità che somigliano a certe parcheggiate nei garage di piazzale Roma a Venezia. Vecchie glorie delle famiglie italiane: si va dal ceto medio alto degli anni '60 del 900 con la Fiat 1100 quella che aveva la leva del cambio sul piantone dello sterzo, al ceto medio basso con la popolare e indistruttibile Fiat 600. Negli anni '70 '80 si sprecavano gli emuli del Drago dei Rally, Sandro Munari da Cavarzere e, per chi se la poteva permettere, ecco riemersa una sempre bella Lancia Fulvia HF, leggermente tamarrata per farla sembrare da auto di serie a vettura preparata per i rally. Macchine in questo stato hanno un valore venale bassissimo, ma che in mano a un restauratore possono arrivare a quotazioni di decine di migliaia di euro.ANDREA MICALIZZIAssessore ai Lavori Pubblici Padova 1 06---1 26 dal punto di vista...i proprietariI lavori nel complesso serenissima intanto non si fermano: è quasi finita la demolizione del piazzale interno. L'assessore non esclude che dall'abbattimento delle palazzine possano emergere altri oggetti vintage. - Intervistati ANDREA MICALIZZI (Assessore lavori pubblici Comune di Padova) - Servizio Guido Barbato, immagini Guido Barbato - Segui Antenna Tre anche sul digitale terrestre! Visita il sito www.antennatre.it

© Copyright - All rights reserved
Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di Teleradio Diffusione Bassano srl.